Castello Babelsberg e parco

torna a panoramica


Per più di 50 anni, il castello Babelsberg fu la residenza estiva del re Guglielmo I e della sua consorte Augusta. Già quando era principe, Guglielmo voleva trasformare il  terreno sulla riva del Tiefen See e farvi costruire un castello estivo. Nel 1833, il padre e re federico Guglielmo III, lo accontentò. Il principe Guglielmo e la principessa Augusta affidarono subito l’architetto Karl Friedrich Schinkel l'incarico di progettare il castello Babelsberg in stile gotico inglese. Schinkel aveva visitato l’Inghilterra alcuni anni prima dove aveva potuto vedere i castelli inglesi in stile gotico.

*È un servizio gratuito offerto da tomis, dalla città di Potsdam. Si pagano soltanto i costi previsti dal proprio operatore telefonico per una chiamata verso la rete fissa tedesca. I singoli brani audio durano dai due ai tre minuti. Non sono previsti costi ulteriori.



guida MP3 tomis

21
Castello Babelsberg e parco

guida tomis per telefonino

Con la guida tomis per telefonino potrà ascoltare questo file audio in qualsiasi momento chiamando dal suo telefono cellulare.*

Per fare ciò comporre il numero

0049 89210833 833 4 + 21

È un servizio supportato da